Bene Infortuni: assicurati la serenità

Bene Infortuni: assicurati la serenità

Scritto da Redazione il 28/06/2018

Sono tantissimi gli incidenti domestici che, ogni anno, mettono a dura prova le famiglie italiane. Pericoli insidiosi, che si nascondono tra le mura di casa, tra disattenzioni, poca accortezza, scarsa manutenzione e rischi difficili da prevedere.

Per non parlare poi degli infortuni sul lavoro, di cui i telegiornali sono sempre più pieni. O a quelli che avvengono fuori porta, quando meno te lo aspetti, tra un tiro al pallone e un innocente tuffo in mare.

Proprio per tutelare se stessi e i propri cari da eventi accidentali, Bene Assicurazioni S.p.A ha ideato la polizza Bene Infortuni, la soluzione assicurativa per tutti coloro che nell’ambito della propria vita privata scelgono la serenità.

Per presentarvela, abbiamo deciso di intervistare Luigi Restieri, product manager della linea Infortuni di Bene Assicurazioni S.p.A. E gli abbiamo posto tutte le domande che in genere ci vengono rivolte quando si tratta di assicurazioni su infortuni e malattie.

POLIZZA INFORTUNI E RC AUTO

Quante volte si è sentito rivolgere la domanda: "Scusi, ma io ho già una polizza infortuni inclusa nel pacchetto RC Auto, perchè dovrei stipularne un'altra?". Tante, vero? Cosa ne dice di chiarire una volta per tutte, quali sono le differenze tra i due prodotti e quali le garanzie previste?


Le differenze tra le due coperture sono sostanziali: con il pacchetto incluso nella polizza Auto si coprono solo i rischi legati alla guida del veicolo assicurato e solitamente si assicura qualsiasi persona si trovi alla guida; con il prodotto Infortuni, invece, si è assicurati 24 ore su 24 qualsiasi attività si stia svolgendo.

FLESSIBILITÀ E MASSIMA SERENITÀ

Di polizze infortuni, ormai, ne è pieno il mondo. Perchè bisognerebbe scegliere proprio il prodotto assicurativo proposto da Bene Assicurazioni S.p.A.?

 

È un prodotto molto flessibile che consente di rispondere alle varie esigenze assicurative del cliente proponendo diverse soluzioni: dalla copertura 24 ore alla copertura per i soli rischi professionali o per i soli rischi extra-professionali fino ad arrivare alla classica copertura infortuni del conducente su persona identificata. Ad ogni soluzione è possibile abbinare il “Pacchetto Serenità” che arricchisce le coperture offerte ad esempio rimborsando le spese sostenute per adeguare la propria abitazione o per la sostituzione della propria auto in caso di gravi invalidità, oppure una maggiorazione dell’indennizzo in caso di invalidità a seguito di rapina.

PER SPORTIVI E NON

Mettiamo il caso che io sia una persona particolarmente attiva, amante dello sport e dell'aria aperta. In che modo questa polizza potrebbe fare al caso mio?

 

Scegliendo la soluzione 24 ore o la soluzione extra-professionale sono compresi la maggior parte degli sport maggiormente praticati a livello non professionali. Per citarne alcuni: calcetto, beach-volley, sci alpino (slalom o discesa), immersioni con autorespiratore o arti marziali.

INFORTUNIO E MALATTIA

Ok, abbiamo capito che il prodotto di Bene Assicurazioni S.p.A. ha delle ottime garanzie in materia di infortuni, sia sul lavoro, sia non. Ma quanto a malattie? Posso tutelarmi in qualche modo?

 

Assolutamente sì. È possibile assicurarsi contro l’invalidità permanente dovuta a malattie o prevedendo anche una diaria riconosciuta in caso di ricovero.

UN CAFFÈ AL GIORNO

Ora, veniamo al punto più "doloroso", quanto costa una polizza infortuni per un privato?


Il costo è veramente accessibile! Con una copertura completa assicurandosi con la soluzione 24 ore, quindi assicurandosi per qualsiasi attività si svolge, il costo è molto meno di un caffè al giorno.

INFORTUNI SUL LAVORO

E se invece fossi il titolare di un'azienda che ha a cuore i suoi dipendenti e decidessi di proteggerli dalle conseguenze di infortuni sul lavoro e non, esiste un prodotto dedicato una copertura dedicata?

 

Bene Infortuni si presta ad offrire una soluzione assicurativa anche per queste esigenze. L’azienda può sottoscrivere una polizza “collettiva” a favore dei propri dipendenti dove è possibile assicurare con un’unica polizza più persone anche con garanzie differenti.