Come passare il tempo in viaggio? Ecco qualche consiglio utile

Come passare il tempo in viaggio? Ecco qualche consiglio utile

Scritto da Redazione il 09/08/2018

Il tempo delle meritate vacanze è finalmente arrivato e, magari, avete scelto di soddisfare quel sempre vivo desiderio di compiere il tanto sospirato viaggio al di là dell'oceano.

Stati Uniti, Canada, Messico, Ecuador, Cuba, Brasile e chi più ne ha più ne metta: qualunque sia la vostra destinazione nel Nuovo Mondo, c'è una bella decina di ore di volo da far passare nel modo meno noioso e più comodo possibile.

Se a questo si aggiunge anche una certa ansia di arrivare a destinazione per godersi le proprie agognate ferie, allora bisogna necessariamente escogitare un modo per far passare tutto questo tempo in maniera tranquilla.

Lo spazio ristretto e la scarsa possibilità di movimento all'interno di un aereo possono, infatti, rendere insopportabile lo scorrere interminabile delle ore di viaggio.

Cosa fare, allora, per sopperire a quello che per molte persone risulta essere in vero e proprio disagio?

MUSICA PER TUTTI I GUSTI

Uno dei modi migliori per ingannare il tempo anche nel corso di una lunga traversata in aereo è senza ombra di dubbio l'ascoltare un bel po' di musica.

Chiunque, ormai, sa che esistono decine e decine di piattaforme e applicazioni di streaming per file audio attraverso le quali poter usufruire praticamente di tutta la musica del mondo anche semplicemente attraverso il proprio smartphone.

La più conosciuta, rinomata e utilizzata di queste piattaforme e applicazioni è Spotify.

Si tratta di un servizio musicale digitale che offre lo streaming on demand di una enorme selezione di brani musicali di ogni genere e per ogni gusto.

Per usufruirne sul proprio smartphone basta scaricare l'applicazione dall' App Store e/o da Google Play o anche solo accedere con un account personale al sito web.

Una volta fatto, basterà scegliere un artista o un genere musicale per avere a disposizione milioni di brani musicali. In alternativa, si possono selezionare delle apposite playlist in base a specifici criteri.

Il servizio prevede due modalità di utilizzo: una “Free” (gratuita) e una “Premium” (a pagamento).

Un altro buon servizio di musica in streaming on demand è Deezer.

Forte di oltre 30 milioni di brani musicali disponibili, per utilizzare Deezer è sufficiente usufruire dell'apposita web app funzionante direttamente dal browser e creare il proprio account.

Così facendo si arriva a scegliere tra due profili: “Discovery” (gratuito) e “Premium+” (a pagamento). Il passo successivo riguarda l'imbarazzo della scelta tra playlist, web radio e molto altro ancora.

Per i possessori di iPhone, invece, l'ideale è Apple Music, ottimo servizio di streaming musicale che si basa sul catalogo Apple e su una rete di radio online 24 ore su 24, playlist e, in più, un vero e proprio social network musicale per conoscere in anteprima le novità relative ai propri artisti preferiti.

CINEMA E SERIE TV: L'IMBARAZZO DELLA SCELTA

Per chi, invece, proprio non riesce a fare a meno della propria passione per l'audiovisivo – sia esso il cinema o il vastissimo e variegato mondo delle serie tv – il consiglio per ammazzare il tempo in viaggio riguarda l'affidarsi alla propria compagnia aerea.

Praticamente tutti i voli transoceanici, ormai, mettono a disposizione dei viaggiatori una connessione WiFi gratuita attraverso la quale accedere ad un portale di video on demand in grado di offrire una vasta scelta di film e serie televisive da poter visionare collegandosi con il proprio dispositivo (smartphone o tablet che sia; diverse compagnie aeree, tuttavia, mettono a disposizione dei monitor o tablet in un vero e proprio sistema di intrattenimento incorporato al posto acquistato da ogni passeggero).

Ma cosa scegliere una volta collegati alla rete WiFi?

Un vero e proprio baluardo dello streaming audiovisivo è sicuramente Netflix.

Si tratta di un servizio a pagamento che propone piani di abbonamento per tutti i gusti e contenuti di vario genere in alta definizione.

Tra film e serie tv c'è veramente l'imbarazzo della scelta.

Un'altra buona piattaforma di streaming audiovisivo online è Amazon Prime Video, servizio di streaming di contenuti multimediali on demand molto simile a Netflix e pieno di film, serie tv, documentari e molte altre tipologie di prodotti audiovisivi visionabili direttamente dai propri dispositivi preferiti.

UNA LIBRERIA DIGITALE

Per gli amanti della lettura, invece, il modo di non riempire il proprio bagaglio a mano di libri c'è e si chiama ebook.

Si tratta di un vero e proprio libro in formato digitale caricabile su computer, smartphone o tablet così come anche su un apposito lettore (ebook reader), particolarmente comodo alla vista in quanto non retroilluminato (la tecnologia utilizzata si chiama e-ink – carta elettronica – ed è progettata appositamente per imitare l'aspetto dell'inchiostro su un normale foglio di carta).

Premesso che, ormai, anche molte biblioteche forniscono prestiti di libri in formato digitale (con file che vengono inviati all'utente e cancellati automaticamente il giorno della loro restituzione), sulla rete sono disponibili moltissime piattaforme dalle quali prelevare intere librerie in formato digitale.

Tra le più utilizzate ci sono Amazon e Ibs.

Amazon, nello specifico, oltre ad essere la più grande piattaforma di e-commerce al mondo, distribuisce ebook “Kindle”, vale a dire leggibili esclusivamente attraverso l'omonima tipologia di lettore (il Kindle, per l'appunto).

Ibs, invece, rende disponibili libri digitali in due formati: ePub e PDF.

Oltre a questi due colossi, però, un'altra buona piattaforma letteraria digitale è offerta da Streetlib Publish, prima piattaforma di distribuzione di contenuti digitali in Italia per numero di utenti e di ebook distribuiti.