Rientro dalle vacanze: proteggi bene la tua auto
Autore: Nome Cognome - 19/03/2019

Rientro dalle vacanze: proteggi bene la tua auto

Scritto da Redazione il 09/09/2019

Se anche tu non sei il tipo da vacanze fuori stagione e ti sei già goduto le meritate ferie o è appena terminato il tuo periodo di svago, avrai sicuramente scelto il giorno e l'ora perfetti per un rientro tranquillo.

E magari, così facendo, sei anche riuscito a evitare quel terribile traffico estivo che intasa le autostrade una volta sì e l'altra pure.

Già, perché viaggiare su treni o aerei è un conto (salvo ritardi e cancellazioni, ovviamente), sedersi al volante della propria auto per percorrere tragitti anche molto lunghi, magari con famiglia al seguito, è un altro paio di maniche.

Sono davvero tanti, infatti, i cittadini italiani che, ogni anno, scelgono di partire e rientrare per le vacanze in auto e, di questi, circa il 75% utilizza un mezzo di proprietà (quindi non a noleggio).

C'è però un dato di fatto a cui in molti, spesso, non prestano la dovuta attenzione: proprio come per noi esseri umani, anche per le nostre automobili un lungo viaggio può essere stressante.

Percorrere centinaia – spesso anche migliaia – di chilometri mette a dura prova il motore che, oltre ai normali sforzi, deve anche sopportare le alte temperature per parecchie ore di viaggio.

Ma anche gli pneumatici e molti elementi meccanici e di carrozzeria sono facilmente soggetti a usura, così come è facile anche ritrovarsi un'auto piena di sporcizia.

Ecco perché è molto importante, anche al rientro dalle vacanze, effettuare una corretta manutenzione del mezzo per preservare la propria auto in vista dei mesi autunnali.

L'IMPORTANZA DI UN BUON LAVAGGIO

Uno dei primi accorgimenti a cui prestare molta attenzione al rientro dalle vacanze riguarda la pulizia del mezzo.

Dopo essere stati al mare o in montagna, infatti, è facile ritrovarsi l'auto piena di briciole, peli di cane o gatto, ma anche fango, terra e sabbia o intrisa di salsedine sia dentro che fuori l'abitacolo.

Per questo motivo è importante effettuare un buon lavaggio anche nei punti meno visibili e, soprattutto, nel sottoscocca.

Quest'ultimo elemento, infatti, essendo un componente fondamentale dell'auto, necessita di particolare cura per una buona protezione dall'azione corrosiva del sale o dei residui di terreno.

Se si ha a disposizione uno spazio sufficiente e una idropulitrice, si può procedere spruzzandovi dell'acqua calda con detergente, attendere qualche minuto per fare in modo che la miscela agisca e, infine, risciacquare bene con una lancia ad alta pressione.

Nel caso in cui non si disponga di spazio e attrezzature proprie, invece, sarà necessario rivolgersi a un autolavaggio attrezzato.

A tal proposito, sarà indispensabile che l'addetto al lavaggio abbia anche molta cura per una corretta pulizia di tergicristalli e lavavetri.

In molti se ne dimenticano ma, in realtà, le spazzole dei tergicristalli sono seriamente messe alla prova nel periodo estivo: lasciare l'auto per molto tempo al sole o anche solo togliere dal parabrezza la sabbia portata dal vento, infatti, comporta un notevole sforzo per le spazzole e un'elevata percentuale di usura per il parabrezza.

Non solo: avendo utilizzato molto liquido lavavetri in questo senso, è fondamentale ricordarsi di riempirne la vaschetta una volta rientrati.

In più, dato lo sforzo a cui sono state sottoposte, è importante anche controllare lo stato delle gomme delle spazzole dei tergicristalli, in modo da non rischiare di provocare graffi al parabrezza.

Per quanto riguarda l'interno dell'auto, per una buona pulizia dei sedili – in quanto impregnati di sale, sabbia o terra – non basta solo una passata di aspirapolvere ma occorre anche utilizzare un panno umido e un apposito detergente.

ATTENZIONE AGLI PNEUMATICI

Soprattutto chi percorre moltissimi chilometri in auto per raggiungere e rientrare dalle proprie mete vacanziere dovrà prestare molta attenzione allo stato degli pneumatici.

Oltre al notevole sforzo a cui essi vengono sottoposti nel corso del viaggio, infatti, bisogna stare molto attenti a un loro eventuale surriscaldamento per via dell'asfalto bollente e del caldo afoso.

Se a queste due condizioni si aggiunge anche un eventuale sovraccarico dell'auto per via del numero dei passeggeri e del peso dei bagagli, il grado di usura degli pneumatici sarà notevolmente maggiore.

Per questo motivo, una volta rientrati dalle vacanze, una delle primissime cose da fare è effettuare un preciso controllo del battistrada con conseguente misurazione delle tacche e valutazione di eventuali consumi anomali.

Nel caso in cui si dovesse notare la pur minima stranezza, sarebbe doveroso rivolgersi immediatamente al proprio gommista di fiducia: dallo stato degli pneumatici dipende l'intera sicurezza dell'auto e di chi vi sta dentro.

Proprio in termini di sicurezza, una buona manutenzione della propria auto al rientro dalle vacanze deve necessariamente considerare anche altri aspetti fondamentali tra cui, ad esempio, lo stato delle sospensioni.

Se l'auto, nel corso del viaggio, ha attraversato terreni accidentati, sono proprio le sospensioni a ritrovarsi con una considerevole usura che, se non tenuta a bada, può trasformarsi in rischio concreto per sé e per i propri cari.

A tutto questo, poi, è sempre bene associare un buon controllo dei filtri e dei liquidi come olio motore e sistema di raffreddamento, così come anche valutare molto attentamente lo stato dei freni che, visto lo sforzo meccanico e atmosferico, potrebbero facilmente essersi affaticati.

CONTROLLA LA TUA ASSICURAZIONE

Dal momento che il rientro dalle vacanze comporta il ritorno alla vita quotidiana, c'è anche un'altra cosa a cui prestare molta attenzione per evitare di incappare in spiacevoli inconvenienti: controllare che la propria assicurazione auto sia ancora valida.

Se ancora non hai pensato al rinnovo o ti stai guardando intorno per cercare l'assicurazione auto che meglio si adatta alle tue esigenze, consultando i principali comparatori come Facile.it e Segugio.it potrai trovare AutoFit, la polizza auto full digital che Bene Assicurazioni S.p.A. ha ideato per soddisfare ogni necessità attraverso soluzioni smart e convenienti.

Grazie ad AutoFit, godrai di un qualificato servizio di assistenza clienti sia in fase pre-vendita che post-vendita.

Inoltre, avrai a disposizione una metodologia di acquisto semplice e immediata che, al contempo, ti permette di valutare e scegliere una soluzione assicurativa personalizzata e in linea con le tue esigenze.

Scegliendo AutoFit, oltre alla RCA obbligatoria, potrai godere di altre importanti garanzie come, ad esempio, quelle relative agli infortuni del conducente (per proteggere se stesso, ossia l’unica persona che in caso di incidente non è coperta dalla RCA), all'indispensabile assistenza stradale e alla tutela legale (ricordando sempre che, in caso di incidente con feriti gravi, la procedura penale è d’ufficio).

Ma tra le garanzie di AutoFit figurano anche le classiche coperture a protezione dell’autovettura quali incendio, furto e rapina, atti vandalici, fenomeni naturali, rottura cristalli.

Per quanto riguarda la RCA, AutoFit include estensioni di garanzia gratuite per danni causati a terzi dalla circolazione del veicolo, responsabilità civile dei trasportati (vale a dire i danni che questi possono involontariamente causare durante la circolazione), danni causati ai trasportati (nello specifico a individui su sedie a rotelle durante le operazioni di salita o discesa dal veicolo, effettuate con l'utilizzo di appositi mezzi meccanici stabilmente installati) e ricorso terzi da incendio (danni provocati a terzi dall'incendio del veicolo).

AutoFit copre l'assicurato in Italia, Città del Vaticano, Repubblica di San Marino e Stati dell’Unione Europea, come anche ad Andorra e in Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Principato di Monaco, Serbia e Svizzera.

Con la copertura RCA, AutoFit è valida anche per i Paesi indicati nel Certificato Internazionale di Assicurazione (Carta Verde).

Riservando, però, sempre grande importanza a soluzioni assicurative in ottica di omnicanalità, Bene Assicurazioni – in base alle modalità preferite dal cliente per l'acquisto di polizze auto (siano esse tramite web o tramite agenzia) – dispone di agenzie fisiche presenti su tutto il territorio italiano: i nostri agenti esperti e qualificati sono a tua disposizione per fornirti adeguato supporto e orientamento nella scelta della soluzione più adatta a te.

Ed è proprio attraverso la sua rete di agenti che Bene Assicurazioni, per quanto riguarda le soluzioni interamente dedicate ai veicoli a motore, offre anche il prodotto AutoMoto&Van.

Se vuoi trovare l'agenzia più vicina a te, consulta questa pagina sul sito ufficiale di Bene Assicurazioni S.p.A, indica la tua località di residenza e trova facilmente l'agenzia Bene a cui rivolgerti.