Vacanze di Natale? Assicurati un viaggio coi fiocchi
Autore: Nome Cognome - 19/03/2019

Vacanze di Natale? Assicurati un viaggio coi fiocchi

Scritto da Redazione il 28/10/2019

Sicuramente avrai visto in televisione, in questo periodo, qualche spot pubblicitario con riferimento al Natale. "Ma come? Già pensiamo al Natale?", ti sarai detto.

E come non comprendere una pur minima dose di stupore: siamo solo alle soglie di novembre e già cominciamo a pensare ai regali da mettere sotto l'albero?

Scherzi a parte, pensare alle festività natalizie fin da ora può essere particolarmente utile, se non altro, almeno per un'altra giusta causa: organizzare le vacanze.

Proprio così. Ogni anno, a partire da un paio di mesi prima del Natale, tantissime persone cominciano a programmare viaggi e spostamenti in giro per il mondo col desiderio di trascorrere le ferie nel migliore dei modi senza dover ricorrere a soluzioni last minute poco soddisfacenti.

Ed è curioso considerare come, sotto questo aspetto, il genere umano si divide letteralmente in vari gruppi di individui a seconda delle preferenze relative alle mete prescelte, spesso anche molto diverse tra loro.

C'è chi, magari, vive e lavora lontano dal proprio luogo di origine e, di conseguenza, sceglie semplicemente di tornarvi temporaneamente per riunirsi ai propri cari in occasione delle festività.

C'è poi, certo, chi si rivolge a parenti e amici per organizzare una bella settimana bianca, ma c'è anche chi predilige un bel viaggio dall'altra parte del pianeta per assorbire l'atmosfera di festeggiamenti appartenenti ad altre culture o comunque diversi dal solito.

E c'è, invece, chi preferisce regalarsi un Natale in riva al mare, sempre in zone lontane da quelle di appartenenza ma dal clima diametralmente opposto.

Specialmente per quanto riguarda queste ultime due allettanti opzioni, vediamo quali sono le mete preferite in particolar modo dagli italiani.

LE LUCI E I COLORI DI
NEW YORK

Tra le mete predilette da chi sceglie di trascorrere una settimana (in realtà anche di più) ben lontano dai propri luoghi quotidiani, non possono che esserci gli Stati Uniti, nello specifico la splendida New York.

Oltre ad essere una città da visitare almeno una volta nella vita in qualsiasi periodo dell'anno, New York ha un fascino particolarmente accentuato proprio per quanto riguarda il periodo che coincide con le festività natalizie.

Sicuramente avrai sentito parlare spesso della famosa pista ghiacciata di Central Park, attrazione immensamente affascinante, densa com'è di gente curiosa e desiderosa di divertirsi in compagnia e coi pattini ai piedi nel cuore di luci, suoni e colori smaglianti.

La pista più famosa di tutta New York – e forse di tutti gli Stati Uniti – è però quella del Rockefeller Center, accanto alla quale si innalza l'albero di Natale più famoso al mondo la cui accensione, il 3 dicembre, è una tradizione che va avanti dal lontano 1933, nonché vero e proprio momento di inizio del Natale newyorkese.

Ma un fascino ancora più avvolgente viene sprigionato dalla Fifth Avenue completamente addobbata a festa.

Già famosa per ospitare le vetrine più belle del mondo, la Quinta Strada di New York è un vero e proprio simbolo di tutta New York e, specialmente nel periodo natalizio, diventa un immenso spettacolo ricco di colori e musica natalizia.

Nel quartiere di Dyker Heights, il cuore italoamericano di Brooklyn, ha luogo uno spettacolo di luminarie ancora più grande e coinvolgente, ma sono imperdibili anche i mercatini di Bryant Park e Union Square, stracolmi di stand ricchi di manufatti artigianali.

Ma se la tua vacanza si estende oltre il Natale, non puoi assolutamente perderti il Capodanno di Times Square per chiudere l'anno in bellezza tra folle oceaniche in festa, luci e la mitica sfera luminosa che sovrasta la piazza.

UN NATALE
AL MARE

Se invece non sopporti il freddo e non sei attratto da tutti questi festeggiamenti, allora forse stai cercando una vacanza di assoluto relax, meglio se in un luogo lontano da tutto e tutti ma, allo stesso tempo, pieno di fascino e bellezza inequivocabile.

In questo caso c'è davvero solo l'imbarazzo della scelta perché la tua meta ideale non può che trovarsi in un vero e proprio paradiso esotico in riva al mare.

Capo Verde, ad esempio, è una località perfetta per chiunque abbia il desiderio di trascorrere il periodo natalizio nel cuore di un meraviglioso arcipelago a pochi chilometri dalle coste africane, nel grembo dell'Oceano Atlantico e circondato da una natura selvaggia e incontaminata.

Tra le isole di Sal, Boa Vista, São Vicente e São Nicolau, infatti, è possibile godere di acque azzurrissime, spiagge di sabbia purissima, splendide vallate e paesaggi montuosi veramente mozzafiato.

Anche passare il Natale alle Maldive, però, non sarebbe affatto una cattiva pensata, se si vuole godere – stando a quanto si dice in giro – del mare più bello del mondo e di un indiscusso paradiso tropicale.

Ma allora nemmeno le Bahamas sono da escludere per godersi delle festività all'insegna sia del relax più assoluto che delle escursioni più affascinanti e coinvolgenti.

Che vi vuole: basta scegliere tra ben settecento isole all'interno dell'arcipelago dei Caraibi e il gioco e fatto.

In molti, però, sottovalutano le potenzialità attrattive dello Sri Lanka, terra di immense vegetazioni in simbiosi con spiagge bianchissime e cascate incommensurabili.

Ma anche l'incontro fra le acque caraibiche e l'Oceano Atlantico offerto dalla Repubblica Dominicana e – andando ancora oltre – la vegetazione, i vulcani e le onde da surf delle Hawaii sono praticamente irresistibili.

ASSICURATI
UNA VACANZA INDIMENTICABILE

Tutto bellissimo e a portata di mano, certo. Ma mai lasciarsi prendere dall'entusiasmo prima ancora di essere sicuri che la situazione sia sotto controllo.

Basti considerare che, tra stazioni e aeroporti, nella frenesia tra uno scalo e l'altro, di frequente capita di smarrire o subire danni ai propri bagagli.

Gli imprevisti, in sostanza, sono sempre dietro l'angolo. Ecco perché è fondamentale assicurare il proprio viaggio per non essere mai soli nella risoluzione di eventuali disguidi.

Per non farti rovinare le feste, allora, affidati ad Amerigo.it, l'innovativa polizza viaggi di Bene Assicurazioni S.p.A. che, insieme a tante altre utilissime garanzie, include sempre il rimborso relativo alla mancata riconsegna o al danneggiamento del bagaglio da parte del vettore.

Amerigo ti rimborsa anche in caso di furto, rapina, scippo e incendio del bagaglio e/o degli abiti e degli oggetti portati in viaggio.

In caso di ritardata (non inferiore alle 8 ore) o mancata riconsegna del bagaglio da parte del vettore, poi, la polizza Amerigo prevede anche il rimborso – entro la somma assicurata – delle spese sostenute e documentate per gli acquisti di prima necessità effettuati prima del termine del viaggio e per il rifacimento o la duplicazione dei documenti personali (carta d'identità, patente, passaporto) andati perduti con lo smarrimento o il danneggiamento dei bagagli.

Ma c'è di più: Amerigo è una polizza veramente "smart" perché ti permette di richiedere un preventivo dettagliato in meno di 10 secondi e di procedere all’acquisto della polizza in modalità full digital anche all'ultimo minuto, praticamente sulla scaletta d'imbarco.

Il tutto in maniera sicura (con pagamenti tramite carta di credito o Paypal), intuitiva e sempre in presenza di intermediari in carne ed ossa esperti e competenti.

Tra le garanzie di Amerigo figura anche un'assistenza a 360° che include consulenza medica telefonica, copertura delle spese di prolungamento del soggiorno in caso di infortunio o malattia dell'assicurato e servizio di interpretariato in caso di difficoltà linguistiche, oltre ad eventuale assistenza legale.

Presente anche il rimborso per eventuali spese mediche erogato in forma diretta, senza anticipo da parte dell’assicurato.

Richiedi subito il tuo preventivo e parti sicuro per un Natale coi fiocchi!